Come valutare la sicurezza in un tappeto elastico

Oltre a farci divertire, saltare sul tappeto elastico tonifica il corpo e la mente, ottimizza l’apporto di ossigeno all’organismo e fa bene anche al cuore. Inoltre anche i più fifoni possono stare tranquilli, grazie ai sistemi di sicurezza di cui sono dotati i modelli più moderni dotati di cuscinetti che ammortizzano gli urti e telo elastico su cui rimbalzare in libertà senza il rischio di contusioni. Una pratica più abitudinaria aiuta anche a dimagrire, un bel modo di tenersi in forma divertendosi.  Detto ciò, qualche raccomandazione per non rischiare di farsi male non tanto per la tenuta del telo o i difetti del trampolino quanto per un uso incauto e poco attento. Se montato all’aperto, bisogna fare attenzione a dove posizionare il tappeto, in un punto sicuro non troppo vicino ad alberi, cavi o muri.

E’ implicito, ma è sempre meglio ribadirlo, che il tappeto non va montato sopra a cucce o altri ricoveri per animali o dove possono transitare anche bambini. Inoltre è assolutamente da evitare saltare sul telo quando il tempo non lo consente, ad esempio in presenza di forte vento che può spostare i saltatori o peggio catapultarli fuori, specie se bambini. A proposito di bambini, è aperto il dibattito sul fatto se sia pericoloso, o meno. Certo, un telo da salto non è un gioco come possono essere altri svaghi da giardino, per quanto anche un’altalena o uno scivolo possono nascondere insidie. Diciamo che la potenziale pericolosità del tappeto elastico in caso di uso da parte dei bambini è più dovuto a disattenzione da parte degli adulti che dai rischi intrinsechi dell’attrezzo. Questo per dire che se si verifica un incidente o una caduta, magari è perché il bimbo non è stato abbastanza attenzionato.

In altri casi, può accadere che un bambino si scontri con un altro se sono in più di uno a saltare sul telo, oppure che cada al di fuori del perimetro dell’attrezzo procurandosi qualche livido o contusione. Questo si può evitare scegliendo un telo da salto che sia dotato di rete di protezione, un accorgimento fatto apposta per limitare al massimo le cadute accidentali. In alternativa, certi tappeti elastici montano dei rivestimenti e opportune imbottiture soprattutto in prossimità delle molle metalliche che attutiscono il colpo e impediscono che il saltatore, grande o piccolo che sia, si faccia male. Ecco perché è della massima importanza valutare questi aspetti nell’acquisto di un tappeto elastico, rimandando alla scelta dei migliori modelli su www.sceltatappetoelastico.it.

admin