Asciugatrici: migliori modelli 2020 di fascia medio-alta, info e prezzi

Se non c’è spazio per stendere i panni né in casa, né fuori, che asciugatrice sia, e delle migliori. Andiamo a vedere, in fascia medio-alta di prezzo, i migliori modelli di asciugatrici sul mercato di inizio 2020. Fra le proposte più interessanti ci imbattiamo nei modelli di casa Electrolux Rex a libera installazione e a carica frontale, con capienza di tutto rispetto da 8 kg e oblò spostabile per permettere 4 diverse aperture in  modo da adattarsi anche agli spazi stretti. Parliamo di macchine a pompa di calore, con motore Inverter a magneti permanenti e display Lcd, quanto di più tecnologico e avanguardistico propone il mercato, non ultima la classe A+++ per un risparmio energetico garantito, che si fa perdonare anche il prezzo di poco superiore a 700 euro.

Leggermente più costosi (776 euro) i modelli Candy per nuclei familiari numerosi, non siamo sul terreno delle ‘slimì’ ma delle macchine con ingombro importante, ma con funzioni altrettanto avanzate. Si arriva con queste ‘maxi’ Candy a 10kg di capacità, un primato fra le asciugatrici disponibili sul mercato, che rende queste super lavasciuga in grado di trattare non soltanto la comune biancherie ma anche cappotti, piumoni ed altri capi particolarmente voluminosi. Anche il display è di molto più grande dei device digitali montati dalle ‘rivali’ firmate da altri competitors, in più questi modelli si distinguono per il design moderno e la semplicità nell’utilizzo dei programmi che, pure, sono altamente tecnologici.

Anche per queste lavasciuga la tecnologia impiegata è quella della pompa di calore che, unite alla classe energetica più alta (A+++) ‘salva-consumi’ le rendono un ottimo investimento. Tanto per restare sulla ‘piazza’ delle migliori lavasciuga ad uso domestico del momento non possiamo lasciare all’angolo le asciugatrici Bosch, i cui migliori modelli godono della presenza di condensatori autopulenti che provvedono in automatico alla pulizia saltuaria del filtri e di un motore anti-vibrazioni in grado di provvedere a un’asciugatura quasi ‘muta’, abbattendo i rumori sotto i 60 decibel. Dal maxi-display ‘multifunction’ si possono selezionare più di 10 programmi extra, fra i più inconsueti i lavaggi specifici per asciugamani, piumini e capi sport/fitness per una capacità di carico fino a 7 kg. Prezzo al pubblico 550 euro. Per approfondire la conoscenza dell’argomento leggi tutto quello che c’è da sapere sulle asciugatrici.

admin