Piastre per capelli a vapore

Un modello atipico e molto diverso da tutte le altre piastre per capelli è rappresentato dalle piastre per capelli a vapore. Queste piastre non somigliano in alcun modo alle più tradizionali piastre per capelli, che utilizzano la corrente della rete elettrica domestica per produrre calore ad una temperatura elevata in piastre di alluminio, a loro volta rivestite in diversi materiali, come ad esempio ceramica, tormalina o titanio. Nelle piastre per capelli a vapore, il calore viene generato riscaldando dell’acqua fino a produrre del vapore, e sarà poi questo vapore a lisciare e modellare i capelli. L’utilizzo del vapore per lisciare i capelli è un metodo più antico del meccanismo che porta a funzionare le normali piastre per capelli e, per la sua natura, non è in grado di raggiungere temperature elevate (il vapore si crea, infatti, a circa 100 °C,… Leggi Tutto