Lavatrice, come si usa: vademecum di consigli

Spesso non si dà il giusto peso a una serie di accorgimenti nell’uso della lavatrice, che potrebbero portare a risultati ancora più ottimali e a significativi risparmi energetici e di detersivo, oltre a particolari forme di manutenzione per allungare la vita alla macchina. Un’accortezza che sfugge a molti è quella di mantenere pulita la vaschetta senza residui di detersivo, magari usando un prodotto antibatterico per impedire l’annidarsi di germi e agenti patogeni che oltre a guastare alla lunga la lavatrice provocano nell’immediato cattivi odori anche sugli indumenti trattati. Oggi le lavatrici, a differenza di un tempo, sono multifunzione e pluri-accessoriate, non basta più premere il pulsante senza dare le giuste impostazioni, più che elettrodomestici sembrano diventate dei computer, tanto sono tecnologiche, quindi riuscire ad azzeccare il giusto ciclo di lavaggio permette di ottimizzare le performance della macchina e di ottenere… Leggi Tutto

Lavastoviglie, i programmi più diffusi

Se è giunto il momento di acquistare una lavastoviglie per farsi un regalo non si può prescindere dalla scelta dei programmi alla base di ogni tipo di lavaggio. Ogni volta che si deve acquistare un elettrodomestico, nella fattispecie una lavastoviglie, non si può fare a meno di verificare di quanti e quali programmi dispone. In genere, i programmi basici in una lavastoviglie sono piuttosto comuni a tutti i modelli, per quanto in quelli più evoluti e tecnologici ve ne siano altri innovativi e tecnologici che fanno la differenza anche nel prezzo. Partiamo da quelli che non possono mancare, ossia il programma completo o standard che include: pre-lavaggio, lavaggio, risciacquo e asciugatura. E’ quello che sfrutta le più alte temperature e dura in media un paio d’ore per far brillare anche le stoviglie più sporche e con possibili residui e incrostazioni.… Leggi Tutto

Consigli pratici per scegliere il miglior cancelletto per bambini 

Per preservare l’incolumità dei bimbi piccoli che girano per casa incuranti del pericolo rappresentato dalle insidie domestiche serve installare dei cancelletti di protezione. Quali scegliere per avere la sicurezza che il nostro bimbo non si faccia male? Un po’ tutti i moderni cancelletti per bambini hanno sistemi di sicurezza certificati e una volta montati fanno il loro dovere di frapporsi ai pericoli di cadute o di altri incidenti domestici, ma per agevolare nella scelta i neogenitori che non hanno familiarità con questo prodotto utile per prevenire cadute, ustioni o altri sinistri fra le mura di casa, ecco qualche consiglio pratico da seguire nella scelta del cancelletto, fermo restando che su www.cancellettoperbambini.it si potranno trovare oltre a utili suggerimenti a riguardo anche i migliori modelli sul mercato. Quando si acquista o si commissiona un cancelletto per bambini occorre tener presente… Leggi Tutto

Alla scoperta dei vari tipi di bistecchiera

Antiaderente, in ghisa, in pietra, elettrica… quanti tipi di bistecchiere si possono trovare in commercio? Innumerevoli a giudicare dalle brochure che circolano in giro, dalle vetrine dei negozi di articoli casalinghi e dalle schermate dei computer aperte sugli shop online, per conoscere meglio l’assortimento di questi utili oggetti per la cucina si invita a consultare il sito www.migliorebistecchiera.it. Quali bistecchiera è meglio comprare? A seconda dei materiali cambia anche la funzione dell’apparecchio. Andiamo, quindi, a scoprire i materiali più utilizzati nella produzione di bistecchiere se vuoi saperne di più se sei un cultore della buona tavola e dei cibi sani e senza grassi. Partiamo dall’analizzare la bistecchiera da fornello, che altro non è che una particolare padella per grigliare i cibi direttamente sui fornelli della nostra cucina. Per i modelli più compatti basta un fornello, per quelle più grandi… Leggi Tutto

Come valutare la sicurezza in un tappeto elastico

Oltre a farci divertire, saltare sul tappeto elastico tonifica il corpo e la mente, ottimizza l’apporto di ossigeno all’organismo e fa bene anche al cuore. Inoltre anche i più fifoni possono stare tranquilli, grazie ai sistemi di sicurezza di cui sono dotati i modelli più moderni dotati di cuscinetti che ammortizzano gli urti e telo elastico su cui rimbalzare in libertà senza il rischio di contusioni. Una pratica più abitudinaria aiuta anche a dimagrire, un bel modo di tenersi in forma divertendosi.  Detto ciò, qualche raccomandazione per non rischiare di farsi male non tanto per la tenuta del telo o i difetti del trampolino quanto per un uso incauto e poco attento. Se montato all’aperto, bisogna fare attenzione a dove posizionare il tappeto, in un punto sicuro non troppo vicino ad alberi, cavi o muri. E’ implicito, ma è sempre… Leggi Tutto

Cuscini per cervicale, guida all’uso

Chi soffre di cervicalgia può trovare sollievo nei cuscini per cervicale. E’ una patologia molto fastidiosa caratterizzata da un forte dolore localizzato dietro il collo che, nei casi peggiori, può estendersi a braccia e spalle. Alla base della cervicalgia problemi di freddo, stress e abitudini a tenere posture non corrette. Un cuscino per cervicale può correggere sul nascere queste cattive abitudini riportando il benessere in chi ne soffre. La forma e i materiali di cui è composto questo particolare cuscino evita che, durante il sonno notturno, la testa riposi troppo in basso o, viceversa, in posizione troppo sollevato, consuetudini che porterebbero ad acuire i sintomi della cervicale, senza contare i danni ai muscoli e alla colonna vertebrale. E’ importante che il cuscino avvolga, oltre alla testa, le spalle di chi dorme, consentendo al rachide di conservare nelle ore notturne una… Leggi Tutto

Cuffie, come sceglierle

Ti serve un paio di cuffie ma non sai quale scegliere? Ecco qualche consiglio utile, per una panoramica più completa dei migliori modelli sul mercato cliccare su www.migliorecuffia.it. Per non perderci nel labirinto di offerte off e online, bisogna prima informarci almeno sulle caratteristiche base e capire soprattutto di che tipo di cuffia abbiamo bisogno, in altre parole cosa bisogna farci. Non sarà una commessa a illuminarci, semmai ci potrà confondere per appiopparci quella più costosa, meglio avere prima un’infarinatura per farci un’idea anche sommaria del tipo di cuffia che fa per noi. Se proprio siete a digiuno della materia un giretto su Internet non potrà farvi che bene, troverete sui portali specializzati se non tutte almeno qualche info utile per potervi orientare nella scelta. Un fattore che contribuirà di sicuro ad assottigliare la gamma è il budget, se… Leggi Tutto

Perché comprare un essiccatore?

Dall’alba dei tempi l’essicazione è sempre stato un ottimo metodo per mantenere al meglio ogni tipo di cibo. Questo tipo di conservazione ha origini molto antiche, e consiste nel far evaporare la parte liquida di un alimento al fine di mantenerlo asciutto per molto tempo. Seguendo tale metodologia il cibo può avere una vita molto lunga, e inoltre le sue proprietà non vengono alterate in alcun modo. Infatti non vengono aggiunti conservanti o altre sostanze, e gli alimenti non subiscono interventi chimici. Tuttavia oggi ci risulta molto difficile essiccare i cibi alla vecchia maniera, ovvero esponendoli al calore del sole per esempio. Questo modus operandi è poco pratico (e se piove?), eccessivamente lungo (richiede almeno una settimana di posa), e talvolta poco igienico (volete davvero mangiare dei cibi esposti a sole, batteri e intemperie per un periodo tanto lungo?). Persino… Leggi Tutto

Piastre per capelli a vapore

Un modello atipico e molto diverso da tutte le altre piastre per capelli è rappresentato dalle piastre per capelli a vapore. Queste piastre non somigliano in alcun modo alle più tradizionali piastre per capelli, che utilizzano la corrente della rete elettrica domestica per produrre calore ad una temperatura elevata in piastre di alluminio, a loro volta rivestite in diversi materiali, come ad esempio ceramica, tormalina o titanio. Nelle piastre per capelli a vapore, il calore viene generato riscaldando dell’acqua fino a produrre del vapore, e sarà poi questo vapore a lisciare e modellare i capelli. L’utilizzo del vapore per lisciare i capelli è un metodo più antico del meccanismo che porta a funzionare le normali piastre per capelli e, per la sua natura, non è in grado di raggiungere temperature elevate (il vapore si crea, infatti, a circa 100 °C,… Leggi Tutto